Seguici su:

Presentato visitcuneese.it, il nuovo portale di informazione e promozione turistica

Presentato visitcuneese.it, il nuovo portale di informazione e promozione turistica

ATL del Cuneese ha presentato visitcuneese.it

Il nuovo portale di informazione e promozione turistica del Cuneese è online dal 5 marzo 2022

Visitcuneese.it, il nuovo portale di promozione turistica realizzato da ATL del Cuneese, è on line dal 5 marzo 2022.
Sostituisce la precedente esperienza web (cuneoholiday.com) con un restyling che ne ha totalmente ridefinito la veste grafica, i contenuti e la navigazione, nel rispetto della normativa vigente in materia di accessibilità web.

Il nuovo sito, presentato a Cuneo presso il Cinema Monviso alla presenza di autorità, giornalisti ed operatori del settore, è stato pensato e progettato nel corso del 2020, durante il lockdown imposto dal diffondersi del Covid-19, e realizzato a partire dal gennaio 2021. L’emergenza sanitaria ha dettato una rilettura della presenza web dell’ATL del Cuneese, sia attraverso lo studio di un nuovo brand di destinazione, sia con la predisposizione di un nuovo ecosistema digitale di promozione turistica del territorio di riferimento.

La realizzazione del sito è stata affidata all’agenzia Suggesto, consolidata realtà nella realizzazione di esperienze digitali e interattive per il web e il mobile, nata nel 2005 come spin-off di un laboratorio di ricerca specializzato in soluzioni tecnologiche per il turismo della Fondazione Bruno Kessler, istituto di ricerca di fama internazionale. 

I contenuti di Visitcuneese.it sono stati curati dall’Azienda Turistica Locale attraverso un inedito modello di lavoro in “cloud network” che ha coinvolto tutto il personale in servizio presso gli uffici turistici gestiti dall’ATL nella redazione di testi e podcast, nella selezione di immagini e video. Il sito è oggi composto da oltre 500 pagine disponibili in 4 lingue (italiano, inglese, francese e tedesco). Alle schede dei singoli luoghi e punti di interesse, si intersecano narrazioni esperienziali che permettono di intrecciare tra loro, attraverso la navigazione circolare, le opportunità turistiche del Cuneese e avere una visione più ampia e diffusa dell’offerta complessiva del territorio. Sei le categorie principali che compongono il menu di navigazione: territorio, outdoor, cultura, natura e benessere, eventi e accoglienza, oltre all'inedita sezione "esplora" dedicata appunto a itinerari esperienziali.

Tre le innovazioni principali della piattaforma:

- l’integrazione con Yucca, la smart data platform della Regione Piemonte, realizzata dal CSI Piemonte con tecnologie open source e fruibile in cloud, in cui vengono aggregati tutti i dati delle strutture ricettive della regione. Il sito dell’ATL del Cuneese condividerà le informazioni di Hotel, B&B e delle altre soluzioni ricettive del Cuneese in maniera autonoma e sempre aggiornata;

- la possibilità di mettere a disposizione di tutti gli attori - soci, collaboratori e partner - un modulo per comunicare direttamente gli eventi attraverso una sorta di centrale di caricamento che ha lo scopo di rendere più efficiente la comunicazione delle manifestazioni locali. Allo stesso modo la piattaforma permette di restituire e condividere gli stessi dati tramite landing page whitelabel, uniformando e semplificando la promozione del calendario eventi provinciale;

- il nuovo sito internet aggrega punti di interesse ed esperienze con eventuali offerte mirate di soggiorno e pacchetti vacanza a cura di tour operator e consorzi turistici titolati per la commercializzazione, fungendo così da vetrina per le attività di promozione degli operatori incoming.

«Le ATL sono il motore dell’industria del turismo – ha sottolineato l’assessore regionale alla Cultura, Turismo e Commercio Vittoria Poggio - e l’aggiornamento della piattaforma è un segnale di vitalità di tutto il territorio che si è rimboccato le maniche per mantenere alti gli standard qualitativi della comunicazione così come ha sempre fatto anche in tempi meno difficili. La rivoluzione digitale è una grande opportunità, parla alle nuove generazioni ed è trasversale. Va incoraggiata attraverso pratiche di accesso facile, intuitive che possono raggiungere anche quella platea di escursionisti meno abituata a usare la tecnologia: il primo passo è stato fatto e ne seguiranno altri per incrementare il posizionamento del Piemonte sullo scenario nazionale e internazionale.»

«Su Visitcuneese.it si trovano proposte allettanti con contenuti del tutto inediti: foto, video, podcast, proposte di esperienze e vacanze. Siamo certi che con questo portale miglioreremo l’esperienza dell’utente nell’approccio alla conoscenza della nostra destinazione turistica, legando una comunicazione mirata, fresca e innovativa a una usabilità del web che ne facilita la navigazione e l’interazione.» dichiara il Presidente dell’ATL del Cuneese, Mauro Bernardi.

Data articolo: 
Lunedì, 7 Marzo, 2022 - 08:45
Ultima modifica: 07/03/2022 - 08:03
  • casella di posta elettronica certificata: protocollo@cn.legalmail.camcom.it
  • codice fiscale: 80000110041
  • partita IVA: 00761550045