Attrattività dei borghi storici - Pubblicata la graduatoria dei progetti finanziati

Attrattività dei borghi storici - Pubblicata la graduatoria dei progetti finanziati
Giovedì 16 Maggio 2024

Attrattività dei borghi storici - Pubblicata la graduatoria dei progetti finanziati

Il 9 maggio 2024 il Ministero della Cultura, con Decreto n. 540 del 09/05/2024 del Segretario Generale, ha approvato la graduatoria complessiva delle proposte ammesse alla valutazione per il sostegno di iniziative imprenditoriali realizzate nei comuni assegnatari di risorse per l’attuazione di Progetti locali di rigenerazione culturale e sociale dei piccoli borghi storici nell’ambito dell’investimento PNRR M1C3 | 2.1 “Attrattività dei borghi”.
La graduatoria è articolata su base regionale e per ciascun progetto locale.

Per la provincia di Cuneo sono interessati i 14 comuni già vincitori del Bando Borghi – linea B.
Nel dettaglio:

  • Celle Macra in collaborazione con Macra
  • Costigliole Saluzzo in collaborazione con Rossana
  • Guarene in collaborazione con Neviglie e Piea (AT)
  • Monterosso Grana in collaborazione con Pradleves
  • Ormea in collaborazione con Bagnasco e Nucetto
  • San Damiano Macra in collaborazione con Cartignano e Roccabruna

Il Piemonte ha presentato un totale di 194 proposte progettuali, di cui 103 a capo della provincia di Cuneo per un valore di oltre 6.929.000 euro, dimostrando il forte interesse e impegno da parte delle imprese cuneesi che operano in questi territori.
A livello nazionale la provincia di Cuneo è stata preceduta dalla provincia di Salerno (254 domande), di Messina (202) e di Lecce (136).
Con distinto e successivo provvedimento il Ministero procederà all’assegnazione delle risorse alle proposte ammesse a finanziamento, nei limiti delle risorse disponibili e nel rispetto dei criteri di cui all’Avviso.

Ultima modifica: Giovedì 16 Maggio 2024