Diritto annuale 2024 : pagamento entro il 1° luglio

Diritto annuale 2024 : pagamento entro il 1° luglio
Giovedì 6 Giugno 2024

Diritto annuale 2024 : pagamento entro il 1° luglio

Si informano le imprese che è in scadenza il diritto annuale dovuto per l'anno 2024.

Il pagamento per tutti i soggetti tenuti al versamento, salvo le nuove iscrizioni in corso d'anno (che pagano il diritto annuale al momento del deposito della domanda), deve essere effettuato entro la scadenza del primo acconto delle imposte sul reddito, ovvero

  • entro il 1° luglio 2024, senza alcuna maggiorazione;

  • oppure entro il 31 luglio 2024 con la maggiorazione dello 0,40%.

La scadenza non riguarda le società con proroga del termine di approvazione del bilancio e/o con esercizio non coincidente con l'anno solare che dispongono di un diverso termine di versamento del primo acconto delle imposte sul reddito.

I termini sono prorogati per i soggetti interessati dall'applicazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA), compresi quelli aderenti al regime forfetario, i quali possono effettuare il pagamento entro il 31 luglio 2024 senza alcuna maggiorazione.

Per maggiori informazioni su termini, modalità e importi dovuti: diritto annuale 2024.

Ultima modifica: Giovedì 13 Giugno 2024