Sportello etichettatura e sicurezza dei prodotti

Le Camere di commercio piemontesi, per supportare le imprese del comparto alimentare e non alimentare e fornire loro informazioni di primo orientamento su tematiche correlate all’etichettatura e alla sicurezza dei prodotti, hanno attivato, in collaborazione con il Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino, Dintec e con il Centro estero per l'internazionalizzazione uno sportello di primo orientamento sulla materia. 

Il servizio fornisce informazioni su:

PRODOTTI ALIMENTARI

  • sicurezza alimentare: autocontrollo, rintracciabilità, materiali a contatto con gli alimenti, allergeni, trasporto alimenti, eccetera;
  • etichettatura alimentare: studio dei contenuti inseriti in etichetta (inserimento dei dati mancanti, adeguatezza della terminologia...) e dell’etichettatura nutrizionale sulla base della normativa vigente;
  • etichettatura ambientale: chiarimenti sulle informazioni da inserire sull'imballaggio per la corretta raccolta da parte dell'utilizzatore finale, favorendo il processo di riutilizzazione, di recupero e riciclaggio degli imballaggi e dei rifiuti di imballaggio;
  • vendita in UE ed esportazione extra UE dei prodotti alimentari: indicazioni riguardo alle fonti istituzionali da consultare per vendere ed esportare nei diversi Paesi, orientamento sui requisiti cogenti (analisi e documentazione) nei singoli Paesi extra UE; 
  • vendita negli USA di prodotti alimentari: regole FSMA e indicazioni sulla stesura del Food Safety Plan.

PRODOTTI NON ALIMENTARI

  • etichettatura dei prodotti del comparto moda (tessile, abbigliamento, calzature);
  • etichettatura energetica (piccoli e grandi elettrodomestici);
  • etichettatura dei prodotti di pelletteria;
  • marcatura CE (giocattoli, prodotti elettrici, DPI di I categoria);
  • informazioni a corredo dei prodotti ricadenti nell’ambito del Codice del consumo;
  • indicazioni metrologiche da riportare sui prodotti preimballati;
  • etichettatura ambientale: chiarimenti sulle informazioni da inserire sull'imballaggio per la corretta raccolta da parte dell'utilizzatore finale, favorendo il processo di riutilizzazione, di recupero e riciclaggio degli imballaggi e dei rifiuti di imballaggio;
  • prodotti cosmetici: informazioni sulle procedure di notifica dei prodotti cosmetici, valutazione di singoli ingredienti (legittimità, limiti di utilizzo, eventuali avvertenze in etichetta), modalità di indicazione della data di scadenza, informazioni sulle responsabilità di importatore, produttore, distributore.
  • assistenza in materia di commercio internazionale.​ 

 


Modalità di invio dei quesiti

Per inviare i propri quesiti visitare il Portale Etichettatura:

www.portale-etichettatura.lab-to.camcom.it

Per l'accesso le imprese devono effettuare una registrazione, a seguito della quale potranno poi accedere alla loro area riservata per inserire i quesiti. Le risposte sono visibili direttamente sul Portale, in modo che le aziende possano accedere e consultare agevolmente lo storico delle loro richieste.
Per le imprese registrate al Portale è possibile utilizzare la funzionalità “Crea la tua etichetta” che consente alle aziende di esercitarsi a creare le proprie etichette utilizzando un modello predefinito, ma non precompilato. Il fac-simile dell’etichetta creata può quindi essere inoltrata al team di esperti per richiedere un commento.

I quesiti dello Sportello Etichettatura sono gratuiti per le imprese cuneesi, con un massimale di 10 ore di assistenza per singola impresa (10 ore di assistenza corrispondono a circa 10 quesiti).

 

>>> Link al portale Sportello etichettatura e sicurezza dei prodotti alimentari


EVENTI

Prodotti cosmetici - Normativa di riferimento ed etichettatura

Lo Sportello Etichettatura e Sicurezza Prodotti della Camera di Commercio di Cuneo organizza un webinar dedicato alla tematica dei prodotti cosmetici, al fine di approfondire i seguenti aspetti:
- informazioni sulla procedura di notifica dei prodotti cosmetici al portale europeo CPNP,
- elementi essenziali dell'etichetta: cosa è obbligatorio riportare e quali sono le informazioni utili per il consumatore (avvertenze, data di scadenza, claims),
- informazioni sulle responsabilità di importatore, produttore, distributore.
La partecipazione al webinar, che si svolgerà sulla piattaforma Microsoft Teams, è gratuita previa iscrizione online  entro e non oltre venerdì 15 settembre 2023.


Etichettatura ambientale degli imballaggi. Le Linee Guida
22 febbraio 2023 - ore 11.00
webinar su piattaforma Zoom

Dal 1° gennaio 2023 è in vigore l’obbligo di etichettatura ambientale per tutti gli imballaggi immessi al consumo in Italia.
CONAI e il Laboratorio Chimico Camera di Commercio di Torino, in collaborazione con gli Enti del Sistema Camerale aderenti al Portale Etichettatura e Sicurezza Prodotti, hanno organizzato un webinar per approfondire il tema, ripercorrendo le Linee Guida pubblicate dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica per il corretto adempimento all’obbligo da parte delle imprese.


 

Contatti

Sportello etichettatura

Unità organizzativa
Sportello etichettatura
Telefono
0171 318.758 - 832 - 746
Email
etichettatura@cn.camcom.it
Ultima modifica: Giovedì 1 Giugno 2023